Visita il Grande Nord: partendo da Napoli

Visita il Grande Nord: partendo da Napoli

Print Friendly, PDF & Email

Visita il Grande Nord: La Norwegian inaugura una nuova rotta con voli diretti Napoli Oslo

Ben trovato amico viaggiatore, se come me abiti a Napoli o, più in generale, in Campania e hai sempre sognato di visitare qualche capitale del Nord Europa adesso avrai la possibilità di farlo perchè la Norwegian, compagnia di bandiera norvegese, ha reso noto che dal prossimo 17 giugno 2019 sarà possibile con voli diretti Napoli Oslo senza scalo per cui non indugiare e visita il grande nord.

Sul sito della Compagnia è già possibile prenotare il viaggio. In seguito, spero che potrai approfittare anche del nostro motore di ricerca preferito ossia Skyscanner che saprà indicarti il periodo migliore per partire al costo più basso.

I voli saranno bisettimanali e precisamente il lunedì ed il venerdì con tariffe a partire da 47,35€ tasse incluse. Questo ti permetterà, approfittando di un weekend lungo, di partire alla scoperta di una delle più affascinanti e vivaci capitali nordiche.

Visita il Grande Nord: Le principali attrazioni di Oslo

Passeggiando per Oslo posso consigliarti alcune tra le maggiori attrazioni della città come il Museo delle navi vichinghe, la Galleria Nazionale dove sono esposti i dipinti di Edward Munch con il suo famoso “Urlo”, oppure una gita in battello, navigando tra il fiordo, così come merita una visita lo stesso porto e poi il centro cittadino con le vie dedicate allo shopping oppure il Museo Folkloristico Norvegese, museo a cielo aperto, che ospita le abitazioni dalle forme strane che venivano utilizzate un tempo.

visita il grande nord: L'Urlo di Munch

Dopo aver tanto girovagato puoi fermarti a rilassarti al parco cittadino, meglio noto come Parco Frogner, dove al suo interno è situato il Parco Vigeland o Parco delle Sculture in onore dello scultore Gustav Vigeland, qui sono collocate oltre 200 opere del famoso scultore, una più carina dell’altra e dove la più famosa di tutti è probabilmente la “Ruota della vita” una scultura composta da sette figure umane di cui quattro adulti e tre bambini che si intrecciano e si rincorrono formando un cerchio che simboleggia il ciclo della vita.

visita il grande nord: La Ruota della Vita di Gustav Vigeland

Naturalmente non dimenticare di osservare l’immancabile municipio che, seppur diverso dalle architetture gotiche che di solito ti descrivo, merita comunque una visita.

Per il momento questo è tutto caro viaggiatore, spero di averti incuriosito ed allettato ad approfittare di questa opportunità che ti si offre; per il resto continua a seguirmi per altre fantastiche novità ed itinerari.

Ciao

Lascia un commento