Leggere al tempo del coronavirus

Leggere al tempo del coronavirus

Print Friendly, PDF & Email

Stiamo vivendo tutti un periodo di grandi difficoltà dove il futuro ci appare assai incerto e pieno di insidie. Ormai il nostro prossimo è visto, a volte, quasi come un nemico dove l’imperativo è “cercare di stargli il più lontano possibile”.

Segregati in casa, senza possibilità di svolgere le nostre abituali attività all’aperto, la domanda comune a tutti è “come possiamo impiegare il tanto tempo libero” di cui ora godiamo senza impazzire? Una delle risposte potrebbe essere: Leggere al tempo del coronavirus!

Indubbiamente, navigando su internet e ascoltando programmi televisivi nascono tante idee che spaziano dalla pittura, al giardinaggio, al fai da te, ma anche curiosando tra siti di acquisto online, come Amazon e simili, potremmo trovare con grande calma ciò che desideriamo, come anche seguendo video su You Tube cercare ispirazione: tutto ciò ad oltranza come se non ci fosse un domani.

Personalmente, tra le varie attività da prendere in considerazione, ho dato maggiore spazio alla lettura perché, da sempre, leggere è stato un piacere, che, purtroppo, negli ultimi tempi ho trascurato quindi quale migliore occasione se non leggere al tempo del coronavirus.

Perché anche tu non ne approfitti come me?

Probabilmente potresti avere in casa dei libri che, per mancanza di tempo, finora non hai letto: questo è il momento per approfittarne!

Ecco che “Leggere al tempo del coronavirus” diventa l’occasione che mancava!

Ma qualora non avessi libri, considerato che le librerie sono chiuse per i Decreti nazionali sul Covid-19, potresti, se sei tecnologico come me, cercarli online.

Vorrei proporti alcuni siti dove è possibile scaricare gratuitamente o acquistare ad un prezzo irrisorio degli E-book.

Sicuramente conoscerai cosa sono gli E-book ma, senza entrare nello specifico, sono dei libri in formato elettronico che si leggono tramite appositi PC, lettori o tablet.

leggere al tempo del coronavirus: gli ebook

I generi sono vari e spaziano dalla letteratura classica, ai manuali, alle guide di viaggio ed altro.

Le guide di viaggio, sono molto interessanti, per noi viaggiatori, per evadere con la fantasia, in un’ottica futura, quando potremo tornare a pianificare piccoli o grandi viaggi dopo che questo periodo tragico lo avremo lasciato alle spalle e saremo ritornati ad una pseudo normalità visto che, sono fermamente convinto, “niente sarà più come prima”. A tal proposito ti suggerisco di leggere anche il mio articolo su viaggi e coronavirus.

Adesso ti svelerò alcune delle mie fonti dove potrai farti una grande scorta di e-book da leggere!

Ecco quali sono i siti da cui potrai scaricare, in modo del tutto legale, centinaia di titoli conosciuti e non!

Leggere al tempo del Coronavirus: i libri gratuiti di Mondadori

Esplorando il sito della Mondadori, troverai una sezione dedicata agli E-book in lingua italiana che potrai scaricare gratuitamente tra cui anche guide turistiche e letteratura di viaggio.

Se anche tra i tanti e-book di guide non trovassi quella sul viaggio che avevi in mente, approfittane comunque per scoprire altre località, magari un giorno potrebbero tornarti utili!

A quest’indirizzo puoi incominciare la tua ricerca. Inoltre cliccando a questo indirizzo potrai trovare delle promozioni sugli e-book con prezzi scontati.

Naturalmente vi è anche un altro grande colosso dell’editoria, non da meno, pertanto puoi approfittare anche dei

Leggere al tempo del Coronavirus: i libri gratuiti di Feltrinelli

Anche sul sito della Feltrinelli avrai la possibilità di poter scaricare gratuitamente, oltre ai grandi classici della letteratura, anche vari generi letterari fino ad arrivare alla sezione turismo e, se mastichi discretamente la lingua inglese, avrai a disposizione diverse centinaia di titoli in madre lingua. Magari puoi approfittarne per ripassarla!

Questo è l’indirizzo dove puoi iniziare la tua ricerca.

Sempre sul sito della Feltrinelli, potrebbe essere interessante, per le tue tasche, trovare anche e-book a partire da 0,99 centesimi in su. Come vedi opportunità per tutti, non ci sono scuse!

gli ebook feltrinelli

Ma non è finita qui perché anche l’altro grande colosso della distribuzione per antonomasia propone la sua sezione di libri gratuiti, mi riferisco ai

Leggere al tempo del Coronavirus: i Libri gratuiti di Amazon

I libri di Amazon meritano un discorso a parte perché, se è pur vero che esiste una sezione gratuita che, peraltro, contiene pochi titoli, è anche vero che Amazon ti offre la possibilità di poter leggere tantissimi titoli prendendoli “a prestito” tramite un abbonamento mensile di 9.99€, chiamato “Kindle Unlimited”. Potrai usufruire, volendo, del periodo di prova, di durata trimestrale ed in seguito valutare se confermare l’abbonamento o disdirlo.

leggere al tempo del coronavirus: lettore kindle

La sezione di e-book gratuiti di Amazon la trovi a questo indirizzo .

Potresti leggerli attraverso il lettore dedicato, sempre acquistabile sul sito di Amazon o tramite una applicazione chiamata “Amazon Kindle” che è possibile scaricare per diversi sistemi operativi e su diversi dispositivi.

Tra i vari titoli potrai trovare sia libri inerenti al viaggio che ultime uscite.

Leggere al tempo del coronavirus: Altre opportunità!

Qualora fossi un fedele alle guide della Lonely Planet, sappi chequesta ti permette di acquistare dal proprio sito le guide in formato elettronico con uno sconto del 30%. Altra opportunità per noi viaggiatori!

Questi elencati sono solo i siti principali, i più grandi e conosciuti siti di relativi al mondo della lettura, ma facendo delle ricerche mirate su Google è possibile scoprire tutto un mondo di siti che permettono di scaricare libri o altri dove è possibile trovare elenchi su cui sbizzarrirsi te ne cito alcuni da cui puoi partire per ulteriori ricerche:

Bene, spero di averti offerto un’idea costruttiva per il tuo tempo libero e, nella speranza che tutto ciò passi presto, non mi rimane che salutarti, esortandoti a condividere questo articolo sui tuoi social ed a lasciarmi un commento se hai trovato il mio articolo interessante.

Alla prossima, ciao!

Lascia un commento